in

Le eccellenze che valorizzano un territorio

La storia della Cantina ViteMatta è straordinaria. Loro sono riusciti nell’impresa di affermare l’idea secondo cui attraverso l’agricoltura sociale si possono dare risposte concrete, legali e sostenibili ai bisogni di un territorio difficile come Casal di Principe e dell’Agro Aversano. Una cooperativa che valorizza la tradizione e che lavora con ragazzi con problemi psichici in terre confiscate alla camorra. La cooperativa gestisce circa 11 ettari di terreni, e ha recuperato delle alberate aversane alte circa 15metri di altezza con oltre 200 anni di età. Un esempio per tutti noi.

Pubblicità col veleno

Oltre le tensioni ci sono i progetti: meno litigi e più coraggio